Tour Virtuale della Terrazza Mascagni

Livorno 360°

La Terrazza Mascagni è di grande impatto visivo, sia per la sinuosità con cui si snoda, con le 4.100 colonnine che compongono la balaustra, sia per la pavimentazione formata da grandi piastrelle bianche e nere che, alternandosi, formano una sorta di scacchiera. L’attuale suggestiva bellezza è dovuta al completo restauro conclusosi alla fine degli anni ’90. I restauri, resisi necessari dopo i gravi danneggiamenti subiti negli anni dalle continue mareggiate, hanno permesso una completa fruibilità da parte dei livornesi, e permettono ai turisti di ammirare un’opera unica per posizione, ampiezza, ricchezza di verde.

La nascita di quello che noi ammiriamo oggi fu il frutto di uno stravolgimento del tessuto urbanistico voluto dal livornese Costanzo Ciano, che portò alla distruzione di interi vecchi quartieri medicei per far posto, con il nuovo assetto, a monumentali edifici tipici dell’epoca. La costruzione e la sistemazione della bellissima passeggiata a mare e la Terrazza Mascagni costituiscono una elegante soluzione urbanistica, oltre che un invidiabile belvedere. Caratteristico è il Palco della Musica, una sorta di piccolo tempio tondo, con il tetto a forma di calotta e sorretto da una serie di colonnine.

Nella notte dell’ultimo giorno dell’anno, poi, i fuochi d’artificio che si specchiano in mare illuminano la terrazza e auspicano, con i loro colori brillanti e festosi, un futuro scoppiettante a chi, col naso all’insù, di fronte ad uno spettacolo impareggiabile confida in un domani migliore.

Terrazza Mascagni Lato Sud verso il bagno Pancaldi

Una splendido lungomare, spesso dipinto della scuola dei Macchiaioli, si snoda tra gli alberi, le rocce, gli scogli e le spiagge (sabbia e ghiaia). Questo fronte inizia dal porto di Livorno, caratterizzato dalla Vecchia Fortezza Medicea e si estende per nove incantevoli chilometri fino ad Antignano.

Accesso centrale alla terrazza Mascagni

La Terrazza Mascagni offre una splendida vista della Gorgona e della Capraia, due isole dell’Arcipelago Toscano e della Corsica. La strada panoramica del lungomare prosegue fino a Quercianella lungo una costa rocciosa e con acque limpide.

Tempietto della Musica

Il Gazebo della Musica fu edificato nel 1935 su progetto Ghino Venturi. Si tratta di un tempietto rotondo con una calotta sorretta da colonne circolari, successivamente distrutto dai bombardamenti della seconda guerra mondiale.

Terrazza Mascagni Lato Nord verso il Porto

Questa elegante Terrazza garantisce una splendida visuale sulle isole che compongono l’Arcipelago toscano. Risale al 1920 e nel 1945 è stata dedicata al celebre compositore livornese Pietro Mascagni.

Terrazza Mascagni al Tramonto

La Terrazza è utilizzata dai cittadini di tutte le età, dalle mamme con i passeggini, ai bimbi che giocano a pallone o vanno sui pattini, o più semplicemente da chi, verso l’ora del tramonto vuole godere di uno spettacolo unico.

Gazebo della Terrazza Mascagni al Tramonto

La Terrazza Mascagni è stata danneggiata nel corso degli anni dalle mareggiate e dall’incuria e alla fine degli anni 90 fu restaurata con la fedele ricostruzione del Gazebo.

Anno

2009

Virtual Tour

Terrazza Mascagni

Luogo

Livorno

Tour Virtuale della Terrazza Mascagni

Mappa di Google con i punti che costituiscono la passeggiata interattiva.

Il tuo mondo a 360°

Alcuni dei Tour Virtuali made @THINKlab360

Baluardo San Martino Mura di Lucca
Cava Tavolini A
Chiesa di San Francesco a Lodi
Prospetto principale della Banca su via Polenghi Lombardo al tramonto
Piazza Rosmini Rovereto
Sant'Antioco di Bisarcio - Ozieri (SS)
Piazza Vetrata vista notturna, MART

Newsletter

Per conoscere di più la nostra attività iscrivetevi alla vostra newsletter 🙂

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.