La vista di Lucca da Torre Guinigi è molto suggestiva. La torre è alta 44,25 metri e sulla cima è presente un giardino pensile con grossi lecci secolari. Si raggiunge la cima salendo i 230 gradini abbastanza agevoli all’inizio ma non alla fine; lo sforzo è compensato dalla vista spettacolare che si ha sia sul centro storico che sulla piana di Lucca, i monti pisani e le Alpi Apuane. La torre fa parte di un imponente edificio voluto dalla famiglia Guinigi che erano ricchi e potenti mercanti lucchesi del secolo XIV.

Il giardino pensile è formato da un cassone murato riempito con terra; in una immagine contenuta nelle Croniche di Giovanni Sercambi del secolo XV si può osservare la torre alberata fra le numerose torre che contraddistinguevano Lucca.




1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento