Santa Maria della Spina è una piccola chiesa gotica a Pisa eretta nel 1230 dalla famiglia Gualandi con il nome di Santa Maria Pontenovo, un vicino ponte poi crollato. Prese il nome della Spina poiché conservava una spina della corona di Gesù.

Una pregevole opera di Andrea e Nino Pisano, che qui si può ammirare solo in copia, si trova nella parete frontale al presbiterio, ed è la Madonna del Latte, attualmente esposta nel Museo di San Matteo. Posta in una nicchia al centro della parete tra le due porte d’ingresso e sotto due rosoni laterali ed una monofora centrale, beneficia della luce chiara che la sovrasta.





0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento